Mago 2T


Vai ai contenuti

Descrizione

Vetrina > Ricambi & Accessori > Accens. variabile per moto d'epoca

L'accensione, che vi presento in queste immagini, è frutto di una lunga serie di sperimentazioni sul campo. Si tratta di una accensione variabile analogica appositamente studiata per funzionare con una moto d'epoca. I vantaggi sono tanti:
1- È una accensione variabile, questo ci permette di partire con un anticipo più elevato senza il rischio di detonazioni non volute e guadagnando sia in termini di prontezza di risposta che di allungo sul motore.
2- È a scarica capacitiva, che significa scintilla più forte e che si traduce in un miglior rendimento del motore e soprattutto in una partenza più pronta sia a freddo che a caldo.
3- È a 12 Volts con una potenza di ben 80 Watt già a partire da 4000 Giri/min. che si traduce in una luce molto più forte potendo montare lampadine da 12 Volt 45/40 Watt, ed, essendo dotata di un mini regolatore di tensione eroga una luce stabile e il rischio di bruciare le lampadine diminuisce notevolmente (vibrazioni a parte).
4- Facilità di installazione, non bisogna modificare nulla, basta togliere la vecchia Motoplat e installare la nuova, senza comparatore centesimale o attrezzature particolari, basta ricordarsi di sostituire le vecchie lampade a 6 Volts con le nuove ponticellando i due positivi giallo e verde della motoplat.
5- Volano esterno, che pesa praticamente come quello Motoplat evitando così di perdere masse inerziali, che si tradurrebbero in una mancanza di "tiro" ai medi come avviene per le accensioni a Rotore interno.
6- Costi contenuti, Con soli 320 € porti a casa il Kit completo per la tua moto. Basti pensare che oggi solo per revisionare una Motoplat si spendono intorno ai 250 € senza avere uno solo dei vantaggi appena descritti.
7- Al momento le accensioni sono disponibili per tutti i modelli
KTM fino al 1983 in tutte le cilindrate, su tutti i motori Sachs 50 125 e 250 a 5, 6 e 7 marce, su Minarelli 125, Hiro 125, Rotax 125.
8- A breve dovrebbero essere disponibili le versioni per i motori:
Hiro 250, Cagiva vrx 125 e 250, Cagiva vmx fino al 1984, Minarelli 80 (spalle larghe).


Guarda le immagini con la procedura guidata!

Home | Motori | Restauri | Preparazioni | Vetrina | Photo Gallery | Recensioni | Mappa del sito


Sito realizzato da Michele Menniti © - Ultimo aggiornamento 25 mag 2017 - Sono le ore di | diegomenniti@virgilio.it

Torna ai contenuti | Torna al menu